riso al profumo di curcuma

Standard

200 gr di riso
4 grosse carote
2 grossi porri
aceto di umeboshi
sale, curcuma
farina tipo 2 (o integrale o altra)
olio e.v. di oliva, o di girasole
4 foglie di alloro, prezzemolo.

Tagliare le carote a rondelle sottili e i porri a rondelle più spesse. Mettere le verdure in un sacchetto con della farina, e sbattere affinchè la farina aderisca bene dappertutto. In una larga padella mettere l’olio, non troppo, scaldare e versarvi le verdure, compresa la farina rimasta in fondo al sacchetto. Salare e mescolare. Rosolare a fuoco vivace per circa 10 minuti, poi aggiungere l’alloro, l’aceto di umeboshi e mezzo cucchiaino da caffè abbondante di curcuma in polvere.
Rosolare ancora per qualche minuto, quindi aggiungere un bicchiere e mezzo d’acqua, coprire e cuocere a fuoco basso per 20’-30’. Se serve aggiungere ancora acqua. Terminata la cottura aggiungere il prezzemolo tritato.
Lessare il riso e condirlo solamente con un filo l’olio d’oliva. Formare col riso delle cupole al centro di due piatti fondi, oppure pressarlo prima in stampi adatti, leggermente unti d’olio. Creare attorno al riso una corona con il composto di porri e carote, decorando la cima della cupola con una fogliolina di prezzemolo, o con un’oliva. Servite caldo

Una risposta »

  1. Pingback: riso al profumo di curcuma | CoscienzaSpirituale.org Blog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...