Lenticchie strepitose

Ricevo da Gianni Santoro, semplicissima, ottima per un contorno o come piatto unico.

… Spesso cucino delle lenticchie strepitose..

Faccio rosolare della cipolla con un po’ d’olio,  poi metto le lenticchie, quelle già lessate con la loro acqua della scatola, aggiungo mezzo dado vegetale, aglio e prezzemolo per aromatizzare, quindi a piacere un po’ di polvere curry  o una foglia di alloro. Lascio cuocere a fuoco basso per una decina di minuti..mescolando di tanto in tanto, poi spengo il fuoco e faccio mantecare una sottiletta.

Sentirete che bontà!

Polenta con i funghi


225 gr. polenta istantanea | 2 spicchi d’aglio | 50 gr. burro | 1 cipolla piccola | 400 gr. funhgi misti, anche surgelati | 60 gr. fontina | 2 cucchiaio parmigiano grattugiato | 1 lt. brodo vegetale | 0,3 lt. panna da cucina | 2 cucchiaio prezzemolo finemente tritato | sale | pepe

 

Pelate , lavate e tagliate a fettine la cipolla. Se utilizzate funghi freschi, puliteli per bene eliminando ogni residuo di terra ed eliminando la parte più bassa del gambo. Lasciate sciogliere il burro in una padella e mettetevi a rosolare gli spicchi d’aglio schiacciati. Dopo pochi istanti aggiungete la cipolla ed i funghi e lasciate appassire il tutto per circa 8 minuti a fuoco basso.
Fate scaldare il brodo in una casseruola e appena giunge ad ebollizione, versatevi gradualmente la polenta a pioggia, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Mescolate per circa 2 o 3 minuti, finché la polenta non sarà cotta e si sarà raddensata, ma non eccessivamente. A questo punto spegnete il fuoco ed aggiungete il parmigiano e la fontina tagliata a pezzetti. Mescolate fino a quando i formaggi non si saranno fusi completamente. Se necessario aggiungete un po’ di brodo alla polenta.
Quando la polenta sarà pronta, aggiungete la panna ai funghi e lasciateli cuocere per altri 5 minuti, il tempo sufficiente per restringere la panna. A cottura ultimata aggiungete il prezzemolo e correggete di sale e pepe. Adesso non dovrete far altro che disporre la polenta nei singoli piatti e ricoprirla con un po’ di funghi ed il loro sughetto di cottura.

 

http://www.gingerandtomato.com/per-vegetariani