Malloreddus pecorino e zafferano

di Rossella Murgia

INGREDIENTI
350 g di malloreddus
200 g di pecorino fresco
1 pizzico di zafferano di San Gavino Monreale
sale

PREPARAZIONE: Fate fondere a bagnomaria il pecorino. Sciogliete lo zafferano in pochi cucchiai d’acqua tiepida e incorporatelo al pecorino, amalgamando con cura. Cuocete i malloreddus in abbondante acqua salata e scolateli al dente. Condite con il pecorino, amalgamate bene e servite