Memo

Il pensiero vegetariano e quindi lo stile di vita che ne deriva, ha nelle persone, origini diverse a causa delle motivazioni differenti relative alla scelta. In questo  blog pubblico ricette che non contemplano l’utilizzo di carne e pesce ma che vedono spesso presenti latticini e uova quindi se siete vegani oppure vegetariani per religione e non consumate uova, ho pensato di suggerirvi come modificare le ricette. Ho inserito il bottone “Ingredienti” che aggiornerò spesso,  dove potete trovare le informazioni che cercate.

Hare Krshna

Soufflé di formaggio

http://cucina.corriere.it

Google images

Ingredienti

  • 2 dl di latte
  • 50 g di burro
  • 30 g di farina tipo 0
  • 10 g di maizena
  • 50 g di groviera ed Emmentaler
  • 10 g di grana grattugiato
  • 4 uova
  • sale, pepe e noce moscata
  • burro e grana per gli stampi

I soufflé sono preparazioni calde a base di besciamella, tuorli, albumi montati e un elemento caratterizzante che ne determina il nome: quello al formaggio è senza dubbio il più classico tra i soufflé salati, ma potete preparare diverse varianti semplicemente sostituendo tale ingrediente  purea di carciofi oppure zucchine o con la verdura che desiderate.

 

 

Procedimento

 

Tagliate finemente (o grattate in filetti) il groviera e l’Emmentaler, quindi separate gli albumi dai tuorli facendo attenzione a non sporcarli, imburrate gli stampi di porcellana e rivestiteli di grana grattugiato. Per la besciamella: in una casseruola fate fondere il burro, aggiungete la farina e la maizena, amalgamate il tutto con cura e lasciate cuocere per qualche istante. Portate a bollore il latte con sale, pepe e noce moscata, versatelo sul roux ormai intiepidito, mescolate bene con la frusta e un cucchiaio di legno e, non appena la besciamella riprende il bollore, toglietela dal fuoco. Aggiungete quindi i tuorli uno alla volta e il grana. Quando il composto si è intiepidito, incorporate un po’ alla volta i formaggi e gli albumi montati a neve ben ferma, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. Riempite gli stampi fino a due terzi e cuocete i soufflé a bagnomaria in forno a 180-190 °C per circa 18-20 minuti. Servite immediatamente.

 

Trucchi e consigli

 

Per una perfetta riuscita, non cuocete eccessivamente la besciamella e aggiungete i tuorli quando il composto è ancora bollente, poiché conferiscono più consistenza e stabilità. Nel corso della cottura evitate di aprire il forno.

Risotto alle olive nere con radicchio e pecorino

http://www.sanihelp.it

Google Images

 

 

Ingredienti per 2 persone:

160g di riso arborio
1 cipolla
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
100g di radicchio rosso
6 olive nere snocciolate, tritate
3 cucchiai di pecorino grattugiato
0,8 lt di brodo di verdura
1 cucchiaino di prezzemolo fresco, tritato
sale

Tempo occorrente:

40 minuti

Preparazione:

Fate appassire nell’olio la cipolla. Aggiungete il radicchio rosso e unite il riso e lasciatelo rosolare bene mescolando continuamente. Abbassate il fuoco e portate il risotto a cottura aggiungendo poca alla volta il brodo bollente. Spegnete la fiamma e incorporate il pecorino e le olive nere tritate. Salate a piacere, coprite il recipiente e lasciate mantecare per 5 minuti.
Servite il risotto nei piatti e spargetevi sopra il prezzemolo fresco.