Dopo le feste…

Un suggerimento per purificare il corpo in 5 giorni:

Unico alimento solido il riso integrale nella misura di 110 gr al giorno e poi liquidi a volontà, caldi come brodo di verdure e freddi come spremute e centrifughe. Non mescolate il riso al brodo, devono essere ben separati, i 110 gr possono essere divisi nei pasti principali ed al mattino è concesso per colazione un cucchiaio di miele bio.
Niente zuccheri aggiunti e farine.
Buona settimana, unite il canto alla dieta e purificherete corpo ed anima.

Hare Krshna

 

 

Trofie Fresche con Asparagi e Pistacchi

Ingredienti (per 4 persone) :

 

trofie pesto asparagi
Procedimento:

Disporre la farina a fontana sul piano di lavoro ed aggiungere l’acqua e il sale. Impastare con forza fino ad ottenere un impasto elastico. Ricavare dei pezzettini dall’impasto e creare dei piccoli bastoncini lavorandoli tra le dita. Con le mani infarinate dare ad ogni bastoncino la forma tipica della trofia.

Mentre la pasta viene lasciata riposare preparare il condimento.

Dopo aver curato e pulito gli asparagi cuocerli al vapore.
Una volta pronti tenere da parte le punte , mentre le parti finali metterle in un tritatutto insieme a qualche cucchiaio di panna vegetale;  azionare fino a ridurre in crema. Soffriggere lo scalogno in una padella con dell’olio evo.
Aggiungere le punte degli asparagi e dopo qualche minuto la crema ottenuta.
Aggiustare di sale e pepe.
Cuocere la pasta per i minuti necessari (dipenderà dalla grandezza delle trofie preparate), scolare e gettarla nel condimento preparato. Accendere il fuoco e lasciar insaporire.
Unire un paio di  cucchiai di  parmigiano vegetale realizzato con mandorle bianche tritate, lievito in scaglie e lecitina di soia.
Servire nei piatti decorando con abbondante trito di pistacchi.

 

http://www.ricettevegan.it

Involtini primavera

involtini primavera

 

 

 

 

Ingredienti:
1 cipolla o 1 porro
100 g di cavolo cappuccio tagliato a julienne
100 g di germogli di soia
100 g di carote tagliate a julienne
1 cucchiaio abbondante di salsa di soia
pasta fillo o dischi di riso (si trovano nei negozi di prodotti orientali o nei supermercati ben forniti) o pasta brisè

Procedimento:
Far stufare nell’olio la cipolla, aggiungere il cavolo cappuccio, i germogli di soia, le carote, un pò di pepe e la salsa di soia e cuocere 20 minuti. Formare gli involtini mettendo al centro il ripieno, piegare 2 lati verso l’interno e arrotolare. Friggere in abbondante olio di semi o cuocere in forno fino alla doratura della pasta (meglio usare la pasta fillo per la cottura al forno).

 

http://www.veganblog.it/2008/12/18/involtini-primavera-2/