Pasqua Cruelty Free

Standard

Diritti riservati: http://www.wellme.it –   http://www.peta.org –  Google Images

 

colazione_pasqua cruelty

 

Si avvicina la Pasqua e sui diversi siti online potete trovare degli ottimi suggerimenti per preparare delle uova di pasqua fatte in casa, delle caramelle decorate e dei simpatici coniglietti o degli ovetti di cioccolato. Anche per chi non è molto esperto, eccovi dei consigli e dei suggerimenti per provare anche voi a preparare delle belle uova di cioccolato e dei piccoli ovetti di cioccolato vegan, fatti dalle vostre mani, che oltre ad essere buonissimi, vi faranno anche risparmiare.
Vediamo allora cosa dovete fare per poter preparare l’uovo di Pasqua con sorpresa.

Per prima cosa, è molto importante la scelta del cioccolato; molti amano quello al latte, ma in realtà le gioie del cioccolato fondente surclassano notevolmente il cioccolato al latte.
Come attrezzatura è necessario avere un pentolino e il classico stampo a forma di uovo pasquale, possibilmente in plastica, o anche in policarbonato (è un ottimo materiale ma un po’ costoso). Per non rimanere delusi è importante anche scegliere la giusta sorpresa da mettere all’interno dell’uovo e che dipenderà dalla persona a cui lo andrete a regalare.

 

uova-di-pasqua veg

 
Il procedimento è semplice: bisognerà solo sciogliere il cioccolato nel pentolino a fuoco molto dolce e poi versarlo nello stampo prescelto. Aspettate che si raffreddi e decorate il vostro uovo con le nocciole tostate e tritate. Per farlo procedete in questo modo: prendete una delle due parti dell’uovo, spennellatelo con il cioccolato fuso e applicateci le nocciole, fino a farle aderire bene. Fate allo stesso modo con l’altra parte dell’uovo. Ora mettete all’interno la sorpresa prescelta e fate congiungere le due metà. Per farlo mettete le parti dell’uovo su una placca da forno e fatele fondere leggermente, per poi unirle insieme.
Con lo stesso procedimento è possibile dare all’uovo qualsiasi altra forma voi vogliate (basta cambiare lo stampo) e decorarlo in tanti modi: noci, caramelle, cocco tutti rigorosamente vegan.
Tenete l’uovo in frigorifero fino a che le due parti non sono legate fra loro ed infine incartatelo con pellicole e nastri colorati.
Come avevamo anticipato, durante il periodo di Pasqua si possono realizzare anche altre leccornie, altrettanto buone, come ad esempio degli ovetti di cioccolato, con questi semplici ingredienti:

– 230 gr di formaggio fresco morbido, a temperatura ambiente
– 3 tazze di zucchero a velo
– 240 gr di cioccolato fuso
– 1 e 1/2 cucchiaino di vaniglia
Decorazioni a piacere, come nocciole e noci tritate, cacao amaro in polvere, scaglie di cocco.

In una terrina lavorate bene la crema di formaggio fresco fino a che diventi morbida e unite lo zucchero a velo fino ad amalgamare bene il tutto. Ora aggiungete il cioccolato fuso e la vaniglia. Mescolate insieme e poi mettete in frigo per almeno 1 ora.
Trascorso tale tempo prendete l’impasto dal frigo e formate delle piccole palline, grandi un pollice e fatele rotolare nelle noci, nocciole, cacao o cocco.
Conservate i cioccolatini finiti in frigorifero prima di servirli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...