Vampiri energetici

Oggi proviamo a capire chi ci circonda, a casa, in famiglia, al lavoro, durante il tempo libero. Non sottovalutiamo le cattive influenze e ripuliamo i nostri spazi, compresi quelli mentali.

info@patriziavaier.ch

Come riconoscere chi ci indebolisce, li chiameremo Vampiri Energetici.

Liberarsi si può

Come si riconoscono.

Amano nascondere le loro battute offensive in un attenggiamento di falsa cordialità e amicizia.

Criticano il comportamento degli altri e sono pronti a sfruttare le ingenuità degli altri per poterne trarre un vantaggio personale.

Il vampiro non rispetta nessuna regola e vede le relazioni interpersonali come qualcosa da poter sfruttare a proprio vantaggio.

Di solito ha un atteggiamento amichevole che nasconde il suo vero intento che è quello di servirsi degli altri per ottenere dei benefici senza dare nulla in cambio.

La sua strategia è quella di dare alle sue vittime l’illusione della sua disponibilità che non si concretizzerà mai.

In altre parole siamo di fronte ad un personaggio che cerca di manipolare gli altri approfittando della loro disponibilità.

Un’altra strategia che viene adottata dal vampiro è quella del ricatto emotivo che sfrutta facendo sorgere in noi dei forti sensi di colpa che lo aiuteranno a manipolarci con maggior facilità.

Un altra tattica è quella del vittimismo emotivo che mettono in atto impersonando il ruolo della vittima.

Quali sono i sintomi.

Se siete caduti nelle mani di un vampiro energetico vi accorgerete immediatamente che la sua presenza vi metterà di cattivo umore, se il legame che si crea tra voi è di dipendenza, però, potrebbe avvenire l’esatto contrario (provocando in voi malumore, quasi un bisogno morboso e malsano)… vi toglierà comunque energia, lasciandovi stanchi e demotivati.

Malgrado il suo atteggiamento amichevole avrete la sensazione che questa persona non vi rispetti e la sua presenza vi darà fastidio e imbarazzo.

Il vampiro potrebbe anche provocarvi dei forti mal di testa, stanchezza eccessiva, sensi di colpa e insicurezza; proverà sicuramente a farvi isolare da amici e familiari così che avrete solo lui come unico referente ed allora sarà difficile sfuggirgli o separarsi da lui.

Come difenderci.

Stabilite subito quali sono i limiti e non permettete mai al vampiro di varcarli.

Ogni volta che il vampiro cerca di oltrepassare il limite voi ristabilite le distanze.

Curate la vostra autostima perchè il vampiro cercherà in tutti i modi di non rispettarvi.

Ogni tanto lodateli con dei complimenti di cui sono molto golosi.

Se li saziate con i complimenti non sentiranno il bisogno di nutrirsi della vostra energia… ma non esagerate per evitare che scoprano la vostra arma, potrebbero approfittare anche di quelo cambiando così le carte in tavola.

Sarebbe anche opportuno rifiutare la loro disponibilità e il loro aiuto per evitare che possano utilizzarlo per farvi sentire in debito.

Ricordate sempre che per un vampiro la menzogna è una cosa normale e pertanto non ascoltate mai le loro promesse ma guardate ai fatti concreti.

Non cercate mai di aiutarli, di comprenderli o, peggio, di diventare il loro confessore altrimenti vi succhieranno fino all’ultima goccia di energia.

Oltre a questi accorgimenti bisogna anche ristabilire l’equilibrio a livello energetico agendo sulla nostra interiorità.

Per questo motivo è importante, quando ci si trova di fronte ad un vampiro, cercare di visualizzare un guscio ovoidale che avvolge il nostro corpo e che ci proteggerà.

Se dopo il contatto con il vampiro emozionale ci sentiremo scarichi di energia e stanchi allora è opportuno provvedere a ricaricarci velocemente (fare meditazione è un ottimo mezzo per ristabilire la vostra carica interiore).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...